ARTICOLI

Lo stato di eccezione, incontro e dibattito al Macadam

Inviato da Mattia il Gio, 17/06/2010 - 14:13
Lo stato di eccezione, incontro e dibattito al Macadam

ANPI Perugia e AsiCubaUmbria in occasione della liberazione di Perugia presentano "Lo stato di eccezione. Processo per Monte Sole 62 anni dopo". L'evento, che vedrà la partecipazione tra gli altri di Ferruccio Laffi, testimone diretto dell'eccidio, vedrà la proiezione del documentario "Lo Stato di Eccezione. Processo per Monte Sole 62 anni dopo" e si terrà al Macadam (Corso Cavour, Piazza Giordano Bruno) domenica 20 giugno alle ore 19.45.

Il Cavaliere dimezzato dà i numeri.

Inviato da fucsia il Mer, 16/06/2010 - 15:01
Il Cavaliere dimezzato dà i numeri.

"Sono 150mila i telefoni intercettati in questo Paese. Considerando 50 persone a telefono, ecco spuntare fuori 7 milioni e mezzo di intercettati". Così il Presidente del Consiglio delira durante l'assemblea di Confcommercio.

the BP disaster

Inviato da paola faraca il Mer, 16/06/2010 - 12:42

Many know what has happened on the 20th of last April when an explosion to the Deepwater Horizon caused an oil spill in the Gulf of Mexico. Eleven people died and the damage to the environment is huge.

Corso di formazione per Energy Manager

Inviato da riccardo il Mar, 15/06/2010 - 16:24
Corso di formazione per Energy Manager

Sono aperte le iscrizioni per il corso di formazione in Energy Manager (Tecnico fonti energetiche, sicurezza e igiene ambientale ovvero un tecnico capace di monitorare e valutare esigenze di risparmio, di utilizzo e di approvvigionamento energetico e di sostenibilità ambientale espresse sia dal mondo del lavoro imprenditoriale che pubblico), finanziato dalla provincia di Macerata. Destinatari del corso sono 15 disoccupati di cui almeno 12 donne. Verranno ammessi alla selezione gli iscritti che sono in possesso di uno dei seguenti requisiti:

Ancora attacchi alla finanziaria

Inviato da martina il Mar, 15/06/2010 - 15:17
Ancora attacchi alla finanziaria

Continuano ad arrivare attacchi alla finanziaria dal mondo politico umbro. L’ultimo a parlare è stato Orfeo Goracci (Prc), vicepresidente del Consiglio regionale. Queste le sue dure parole: ''Le maggiori difficoltà per amministrare l'Umbria riguardano la scellerata politica economica e finanziaria del Governo Berlusconi che premia furbi e speculatori, allarga le fasce del disagio e della povertà e comprime possibilità di difesa e sviluppo”.

Perugia: presentate le “Norme per i centri storici”.

Inviato da martina il Mar, 15/06/2010 - 14:51
Perugia: presentate le “Norme per i centri storici”.

Ieri a Perugia gli assessori regionali all'ambiente e alle politiche della casa, Silvano Rometti e Stefano Vinti, durante la presentazione del progetto del Puc2, hanno illustrato le nuove “Norme per i centri storici”, che dovrebbero servire a recuperare gli spazi dei centri storici e a ridargli centralità. ''La Regione Umbria con la legge 12/2008 ha restituito ai 622 centri storici della regione quella “'centralità”, quell'interesse e quella forza attrattiva, che si fondano sulla storia e sull'identità dell'Umbria''.

Economia umbra in negativo nell’ultimo anno.

Inviato da martina il Mar, 15/06/2010 - 14:45
Economia umbra in negativo nell’ultimo anno.

Secondo il rapporto annuale realizzato da Bankitalia dal titolo “L’economia in Umbria”, la regione ha visto un netto peggioramento del fronte economico rispetto al precedente rapporto. I numeri non erano positivi già nel 2008, ma dal primo semestre del 2009 sono andati peggiorando: il Pil è calato del 4,5%, l’occupazione è diminuita del 2,6% e le esportazioni hanno subito un calo del 25%.

Fini, unico garante.

Inviato da fucsia il Lun, 14/06/2010 - 17:40
Fini, unico garante.

La legge bavaglio è passata al Senato, ma le polemiche non si sono affatto placate. Il premier dichiara che "governare con questa Costituzione è un inferno", il che implicherebbe un arresto per alto tradimento in un Paese che si definisce civile e democratico. L'opposizione continua a fare il follower e si accoda a ogni tipo di contrasto nei confronti della maggioranza. I magistrati dichiarano guerra al ddl intercettazioni, che darà inizio al nuovo regime e alla fine della Repubblica italiana. Di Pietro e co. cercano di occupare le poltrone in Aula, ma vengono cacciati via.

Il ritorno di Giulia Anania a Perugia

Inviato da Mattia il Ven, 11/06/2010 - 19:39
Il ritorno di Giulia Anania a Perugia

A fine giugno la cantautrice romana Giulia Ananìa torna a Perugia, ormai visceralmente legata al bellissimo pubblico di questa splendida città e all'atmosfera che aleggia.
Tale atmosfera di ascolto profondo e di grande attenzione alla musica è merito anche del duro lavoro di Gianluca Liberali e dei ragazzi del Loop Cafè di Perugia che durante l'inverno organizzano ottimi concerti e d'estate, instancabili, si trasferiscono in una splendida location open space: l' Anfiteatro Parco Sant' Angelo, sullo sfondo le splendide mura che circondano il capoluogo umbro.

Pagine

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04