Blog

JACK JASELLI “Torno a casa a piedi” libro ed Ep del cantautore milanese

Inviato da LAltoparlante il Gio, 06/05/2021 - 09:26

Il primo libro del cantautore milanese in uscita il 27 aprile per DeAgostini, accompagnato da un Ep targato INRI Il 27 aprile esce per INRI l'EPdi Jack Jaselli dal titolo “TORNO A CASA A PIEDI SESSIONS” che prende il nome dal suo primo libro in uscita lo stesso giorno per DeAgostini. “Torno a casa a piedi”: è il racconto di quaranta giorni, 800 chilometri, fatti da Jack con la chitarra in spalla, lungo la Via Francigena, da Pavia a Roma.

PANDEM “Panda No Bamba” è il nuovo singolo del cantautore circense

Inviato da LAltoparlante il Lun, 03/05/2021 - 08:32

Un omaggio alla Fiat Panda, fedele compagna di tante avventure e simbolo culturale italiano  «Tutto è partito da una festa di compleanno, fatta in pineta tra Marina di Grosseto e Principina nell'estate 2019. Lì c’erano amici carissimi che più di una volta mi hanno ispirato temi, musica e tanta fiducia. Tutto parte dalle solite improvvisazioni che facciamo con la chitarra, in cui per scherzare cantiamo in lingua inventata, imitando i ragga-man, i rapper, o qualsiasi cosa ci passi per la testa.

Cado nello specchio “Roma”(La grande bellezza) è il nuovo singolo della band romana uscito nel giorno del Natale di Roma

Inviato da LAltoparlante il Lun, 03/05/2021 - 08:16

Nel giorno del Natale di Roma la band pubblica un brano che celebra la bellezza e la decadenza della capitale  Indiependence annuncia l’uscita di Roma (La Grande Bellezza), il nuovo singolo dei Cado nello Specchio, primo estratto dal nuovo album sul quale la band sta lavorando in queste settimane e la cui pubblicazione è prevista a fine giugno. Questo pezzo è una canzone d’amore che racconta la vicenda di due persone che si stringono, cercando di non perdersi.

AaLE “Luminol” è il ritorno alla musica del cantautore rock

Inviato da LAltoparlante il Ven, 30/04/2021 - 10:21

Un brano nato d’impulso, elaborando la violenta azione delle parole   il sound rock che ammicca alla scuola italiana degli anni Novanta quello scelto da AaLE per cantare un sentimento che, pandemia e lockdown, hanno reso sempre più evidente: la cattiveria. «Cecchini di mediocrità», così definisce il cantautore veneto coloro che, soprattutto sui social network, si accaniscono verso l’altro. In azione con il mirino del pregiudizio, premono il grilletto sparando le loro sentenze.

Pagine

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04