ARTICOLI

Il portavoce del governo afghano smentisce le accuse agli italiani.

Inviato da Rossella Biagi il Lun, 12/04/2010 - 16:23
Il portavoce del governo afghano smentisce le accuse agli italiani.

Davanti alla telecamere ed ai principali giornali mondiali Daud Ahmadi, portavoce ufficiale del Governo afghano smentisce di aver asserito che ci sia stata una qualche forma di collaborazione tra gli italiani e al Qaida". Sempre nell’intervista rilasciata il portavoce ha affermato che le indagini non sono ancora state concluse, per cui sarebbe prematuro pronunciarsi sul coinvolgimento dei tre italiani di Emergency.

Luciano Rossi difende il Pdl dagli attacchi dei giorni scorsi.

Inviato da martina il Lun, 12/04/2010 - 15:24
Luciano Rossi difende il Pdl dagli attacchi dei giorni scorsi.

Il coordinatore del Pdl umbro Luciano Rossi in questi giorni si trova a dover difendere il partito e alcuni suoi esponenti, attaccati da alcuni membri del partito stesso in conseguenza delle elezioni regionali da poco passate. L’ultimo attacco è arrivato dall’ex consigliere Fronduti, che ha attaccato il candidato presidente, i candidati consiglieri e il coordinatore provinciale. A questi attacchi verbali Rossi ha risposto parlando di numeri: “Io sono il responsabile del Pdl umbro ma non per questo devo per forza dire che tutto va bene. Ognuno ha il suo modo di interpretare il voto e fare le sue valutazioni.

Disagio sociale a Perugia: l’assessore Cernicchi ha rilasciato un’intervista sul tema

Inviato da martina il Lun, 12/04/2010 - 15:21
Disagio sociale a Perugia: l’assessore Cernicchi ha rilasciato un’intervista sul tema

Il disagio sociale è un tema di massima rilevanza nella realtà perugina odierna: la droga sembra non essere mai stata così diffusa, la violenza aumenta e i giovanissimi sono sempre più allo sbando. Proprio sul disagio sociale a Perugia l’assessore comunale alla coesione e ai servizi sociali Andrea Cernicchi ha rilasciato un’intervista al corriere dell’Umbria. Alla domanda sullo stato del sociale perugino afferma: “Riconosco che il problema legato ai giovani è stato poco considerato dal Comune e ha prodotto servizi non all’altezza di altri. Nell’accompagnamento alla crescita, nella fase intermedia, c’è un sistema debole.

Disoccupazione giovanile in crescita: +7.6%.

Inviato da La sola il Gio, 01/04/2010 - 03:13
Disoccupazione giovanile in crescita: +7.6%.

Sale il tasso di disoccupazione fra i giovani (15-24 anni) in Italia, raggiungendo quota 28.2%. Il dato è comunicato dall'Istat che registra un aumento rispetto al mese di gennaio di 0.8 punti percentuali e addirittura di 4 punti rispetto al febbraio dell'anno passato. Questi numeri devono dare adito a riflessioni serie se si prende in considerazione la media europea ferma a quota 20.6%. Va meglio se ad essere analizzato è il tasso generale di disoccupazione che ammonta a 8.5%, 1.1% in meno della media dell'area UE, ormai prossima alla soglia del 10% come emerge dai dati Eurostat.

Prossimi spettacoli al Teatro Pavone

Inviato da Radiophonica il Mer, 31/03/2010 - 12:50
Prossimi spettacoli al Teatro Pavone

APRILE
· 01 giovedì ore 21 teatro canzone Moni Ovadia e Gualtiero Bertelli "Di Acqua e di Terra"
Ingresso a pagamento
· 08 giovedì ore 21 teatro canzone Enzo Iacchetti "Chiedo scusa al signor Gaber"
Ingresso a pagamento
· 11 domenica ore 17 teatro per ragazzi Abruzzo tucur - Compagnia i guardiani dell’oca "Il gatto
con gli stivali"
Ingresso a pagamento
· 12 lunedì ore 21 danza Accademia Ucraina di Balletto "Il lago dei cigni"
Ingresso a pagamento
· 17 sabato ore 21 reading teatrale Fabiana Geranio con Franco Testa e Stringer Jazz Quartet "Il
cappotto al vento"

Regionali: Catiuscia Marini vince e si alza l'astensionismo.

Inviato da martina il Mar, 30/03/2010 - 19:32
Regionali: Catiuscia Marini vince e si alza l'astensionismo.

Si sono concluse ieri le elezioni regionali che hanno coinvolto molte regioni italiane, fra cui l'Umbria. Dopo una forte campagna elettorale portata avanti dalle principali candidate Fiammetta Modena (Pdl) e Catiuscia Marini (Pd) i due giorni di voto hanno visto trionfare la giovane candidata del Pd. Una vittoria che apparentemente può sembrare scontata nella "rossa" Umbria, ma che in realtà non si è potuta dire certa fino all'inizio dello spoglio dei voti.

Cultura e Coltura agro-alimentare in scena ad “Agriumbria 2010”

Inviato da Radiophonica il Mar, 30/03/2010 - 19:26
Cultura e Coltura agro-alimentare in scena ad “Agriumbria 2010”

L’Adisu firma un accordo di formazione culturale con le autorità del Marocco. E’ stato siglato ad Umbriafiere di Bastia un protocollo d’intesa tra una delegazione del Marocco, Adisu e Comune di Perugia, che permetterà a 25 studenti marocchini di poter usufruire di borse di studio a Perugia per favorire la loro formazione nel settore agro-alimentare.

Catturato il "re dell'eroina" in Messico.

Inviato da Rossella Biagi il Ven, 26/03/2010 - 14:43
Catturato il "re dell'eroina" in Messico.

La polizia federale messicana è riuscita a catturare, in un’operazione congiunta, il celebre Don Pepe, all’anagrafe Antonio Medina Arreguin, uno dei più grandi trafficanti di eroina verso gli Stati Uniti. Don Pepe, è famoso anche con l’appellativo di “re dell'eroina” in Messico e negli Stati Uniti a causa della sua capacità di farne entrare in America Usa circa duecento Kg ogni mese, ricavandone un guadagno di dodici milioni di dollari al mese.

Un ex agente del KGB è il nuovo proprietario dell’Indipendent.

Inviato da Rossella Biagi il Ven, 26/03/2010 - 14:36
Un ex agente del KGB è il nuovo proprietario dell’Indipendent.

Il miliardario russo Lebedev, ex agente segreto del KGB, ha acquistato l'Independent. Lebedev è co-proprietario, insieme a Gorbacev, del 49% del giornale Novaya Gazeta, in cui ha scritto la stessa Anna Politovskaya. L’ex agente del KGB, avrebbe finora acquisito oltre all'Independent anche un’altra influente testata britannica, l'Independent on Sunday. La società che deteneva la maggioranza e che pubblicava l’Indipendent, l’Independent News and Media (in sigla IMM), aveva annunciato che nel 2009 aveva subito perdite paria a 31,4 milioni di euro, Lebedev si è fatto carico dei debiti della società rilevandola.

Pagine

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04