Dente@UrbanClub

Inviato da fucsia il Dom, 15/01/2012 - 20:21
Categoria recensione: 
Recensione Spettacolo Musicale
Dente@UrbanClub

Ieri, 14 gennaio, Giuseppe Peveri, in arte "Dente", ha suonato all'Urban Club di Sant'Andrea delle Fratte (PG). C'è poco da dire al riguardo. Dente è ormai un cantautore più che confermato nel panorama italiano. Nonostante l'ultimo album, Io tra di noi, uscito per la Ghost Records lo scorso ottobre, non mi abbia convinto particolarmente e non arrivi assolutamente ai livelli di album come "L'amore non è bello", non si può affatto dire che non valga la pena godersi un suo concerto. Il cantautore dalle parole semplici, è semplice anche sul palco. Niente fronzoli. Solo buona musica.
E' persino simpatico, bisogna ammetterlo.
La scaletta proposta ha ripercorso l'intera carriera di Dente, dagli ultimi brani a "Non c'è due senza te", toccando, nel bis finale, tutti i "classici". Quei pezzi che hanno reso Dente il Dente che conosciamo. "Baby Building", "Buon Appetito" e, persino, la chicca di "Beato Me", tratta dall'album "il Paese è reale", una compilation supervisionata da Manuel Agnelli che riprende il meglio della musica nostrana.
Nessun problema tecnico, nessuna interruzione. Solo Peveri e le sue parole talmente semplici da risultare disarmanti. Quei testi che, da soli, valgono la sua musica e il suo successo. Quelle canzoni che riescono a far distinguere il semplice dal banale.
L'amore, dunque, non sarà bello ma cantarlo sì, se lo si fa come lui.
Insomma, nessuna critica, solo tanta consapevolezza della tragica quotidianeità che, per un paio d'ore, perlomeno, Dente riesce a far superare.

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04