Priorità alla scuola, Perugia si mobilita

Inviato da Radiophonica il Ven, 11/12/2020 - 08:55

Riportiamo il comunicato stampa dell'Unione degli Studenti Medi - Perugia:

Presìdi e proteste: studenti e studentesse, docenti e famiglie si mobilitano per il diritto alla scuola, allo studio e all’insegnamento.

Priorità alla scuola Perugia convoca una mobilitazione in Piazza della Repubblica per la giornata di Sabato 12 dicembre alle ore 15:00. Tutte le componenti della scuola si ritroveranno nuovamente insieme per ribadire che il diritto alla scuola, allo studio e all'insegnamento non può e non deve essere messo in secondo piano.

Organizziamo lezioni all'aperto in presenza, che trattino del nesso tra il mondo scolastico e l’ecologia, e che possano riunire in primis studenti, studentesse e insegnanti. Il confronto sui temi scolastici deve essere un processo permanente al centro del dibattito pubblico. Mentre il resto d'Europa continua a garantire la didattica in presenza nelle scuola, in Italia tutto riapre meno quest'ultime. Ribadiamo come il periodo di chiusura deve essere un momento per procedere con un profondo rifinanziamento delle scuole, cosa che non è stata fatta presente nell'ultimo DPCM, dove quasi nulla è stato stanziato in mobilità e medicina locale, principali giustificazioni della chiusura delle scuole. La didattica a distanza è nociva per la formazione di studentesse e studenti, aumenta le disparità sociali e di genere e compromette la salute mentale.

Non vogliamo più scegliere tra diritto allo studio e diritto alla salute, pretendiamo un profondo rifinanziamento dei plessi scolastici e della scuola tutta, per garantire un ritorno a scuola in presenza e in sicurezza.

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04