Nuovi arresti della mafia nel cosentino

Inviato da Arsa il Mer, 15/12/2010 - 14:26
Nuovi arresti della mafia nel cosentino

Arrestato anche l’ex senatore Bonaventura La Macchia
In Calabria una nuova operazione di Polizia, condotta contro un’associazione di stampo mafioso, ha portato al arresto di 49 persone. Tra questi anche l’ex parlamentare dell'Udeur Bonaventura La Macchia. L’indagine contro la cosca Bruni ha rilevato che la stessa si sarebbe infiltrata in attività imprenditoriali, gestendo servizi di onoranze funebri ed una discoteca nel centro di Cosenza. L’ex Parlamentare è stato accusato di essere inserito nel racket delle pompe funebri, a causa del suo legame con il titolare di una casa di cura di Cosenza. Bonaventura avrebbe fatto pressioni su quest’ultimo per fare in modo che tutte le persone che morivano nella clinica fossero affidate ad un impresa che sarebbe stata collegata alla cosca Bruni della 'ndrangheta.

Categoria articolo: 

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04