Moon in June 2021: festival e non solo

Inviato da Music Docs il Mar, 01/06/2021 - 12:47

Il festival con musica al tramonto torna all’Isola Maggiore (20-22 agosto) ma arricchisce il suo programma estivo in altre location del Trasimemo: oltre che la due giorni dedicata a Dante alla Rocca di Castiglione del Lago (27 e 28 luglio) in arrivo pure una rassegna nella spiaggia di Albaia a Monte del Lago (dal primo luglio).

Sono gli Extraliscio, band rivelazione anche del festival di Sanremo, i primi ospiti annunciati dell’estate di Moon in june. Appuntamento il 19 agosto a Gubbio nel suggestivo scenario del Teatro Romano. Ma il liscio-punk da balera della formazione capitanata dall’eccentrico ed eclettico Mirco Mariani non è la sola bella notizia.

Il festival vero e proprio, quello che lo ha reso unico con protagonista la musica al tramonto, torna all’Isola Maggiore (20-22 agosto), nel cuore del Lago Trasimeno. Lo scorso anno, per le note vicende legate al Covid, la rassegna si è tenuta al Campo del Sole di Tuoro con una edizione rivista e riprogettata. Ma quest’anno si torna all’origine e al format originale con le note che risuoneranno davanti alle acque del “mare dell’Umbria”.

Ma la stagione estiva targata Moon in june arricchisce il suo programma estivo anche in altre location del Trasimemo: oltre che la due giorni dedicata a Dante alla Rocca di Castiglione del Lago (27 e 28 luglio) con grandi protagonisti della musica, in arrivo pure una rassegna nella spiaggia di Albaia a Monte del Lago (dal primo luglio).

L’omonima associazione organizzatrice del festival all’Isola Maggiore e della stagione musicale, con la direzione artistica di Patrizia Marcagnani, prossimamente svelerà maggiori dettagli sulla programmazione.

 

Extraliscio (Teatro Romano di Gubbio, 19 agosto)

È la musica che balleranno nelle balere del futuro, è un suono attuale che ha le sue radici nella musica folkloristica di Secondo Casadei, che nasce in Romagna dalla penna del maestro Mirco Mariani, tra mellotron e primordiali drum machine, canzoni che arrivano alle nostre orecchie grazie alle voci di Mauro Ferrara e Moreno il Biondo, protagonisti indiscussi delle piste romagnole. In Extraliscio l'elemento follia è sempre in allerta ed è forte la sensazione che da un momento all'altro la festa possa sfuggire di mano. Una tappa del tour estivo “E’ bello perdersi” della formazione farà tappa quindi anche a Gubbio.

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04