Elezioni presidenziali in Costa Rica senza ballottaggio. Una donna Presidente con oltre il 48% dei voti.

Inviato da Rossella Biagi il Lun, 08/02/2010 - 15:25
Elezioni presidenziali in Costa Rica senza ballottaggio. Una donna Presidente con oltre il 48% dei voti.

I risultati delle elezioni per la Presidenza del Costa Rica hanno rivelato una secca vittoria per la candidata Laura Chinchilla. La prima donna ad esser stata eletta al primo turno Presidente, senza ballottaggio, dal momento che ha ottenuto oltre il 40% dei voti. Chinchilla, proveniente dalle fila del Partito di Liberazione Nazionale dell'ex Presidente Oscar Arias (vincitore del Premio Nobel per la Pace nell'87), è riuscita a scalzare il candidato del centro-sinistra, Otto Solis, attestatosi al 24% dei voti e Otto Gyuevara, candidato di destra fermo a poco più del 20%. Nelle prime dichiarazioni rilasciate il neo Presidente ha riconosciuto l'importanza del movimento femminista nell'emancipazione della donna e nella capacità di aver posto le basi affinché il mondo del politico non fosse più esclusivamente gestito al maschile. Di fronte alle manifestazioni spontanee a San Josè da parte dei suoi sostenitori ha poi dichiarato di non intendere tradire la fiducia accordatale dal popolo e si è detta disposta aperta al dialogo con gli avversari, mantenendo fermo il progetto tramandatole dal suo predecessore di completare un programma di politiche sociali che abbia tra gli obiettivi principali il miglioramento dei servizi sanitari, di istruzione, di sicurezza sociale e di assicurare l'effettività delle pari opportunità.

Categoria articolo: 

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04