Arrestati per sfruttamento

Inviato da martina il Lun, 15/03/2010 - 15:32
Arrestati per sfruttamento

L'operazione Free Children, messa in atto dalla squadra operativa dei carabinieri di Todi, ha portato all'arresto di cinque persone di nazionalità romena. I cinque sono stati accusati di sfruttamento del lavoro minorile ed ora rischiano fino a 20 anni di reclusione, come previsto dal Codice Penale. I bambini che venivano sfruttati erano costretti a chiedere l'elemosina per ore, prevalentemente al di fuori dei centri commerciali e indipendentemente dalle condizioni climatiche. I piccoli venivano controllati a distanza dagli adulti, che nel frattempo se ne stavano in auto o in qualche bar. A fine giornata i soldi che i bambini portavano a casa venivano spesi dai loro aguzzini per comprare alcolici o giocare ai videopoker.
Sono migliaia i bambini che vengono sfruttati ogni anno nel nostro Paese, e le forze dell'ordine cercano di arginare il fenomeno con tutte le loro forze,purtroppo però non è facile riuscire a controllare una situazione che spesso passa sotto gli occhi di tutti....fra l'indifferenza dei più.

Categoria articolo: 

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04