Adotta un Classico S.01 Ep.20 - La gioia vien leggendo

Inviato da Adotta un Classico il Lun, 24/05/2021 - 07:00
Programma: 

Ma è proprio vero che Seneca è superato? Non sembrerebbe: infatti quando leggiamo le sue riflessioni vorremmo avere accanto un amico come il grande filosofo. La lettura può diventare un rifugio per i tempi duri che stiamo vivendo?

«Se possedete una biblioteca e un giardino, avete tutto ciò che vi serve» scriveva il grande Cicerone all’amico Varrone nell’indicare ciò che è necessario per nutrire sia corpo che anima. I libri sono una consolazione se aiutano ad evadere dalla quotidianità. Sono consolanti quando ci ricordano che le nostre paure e speranze sono le stesse degli altri esseri umani.

Ma una lettura non è detto che possa confortare, anzi un libro diventa scomodo quando sembra leggerci dentro. E, se ciò accade, il libro è come un caro amico venuto ad avvisarci che c’è qualcosa che non va. Un amico che ci vuol bene, ci avverte quando c’è qualcosa che non funziona. Un vero amico ci dice che c’è qualcosa su cui dobbiamo riflettere, perché quel “qualcosa” non ci fa vivere bene. Forse il libro che racconta verità scomode non consola ma sa farci crescere.

Quel libro ci stava aspettando per mostrarci ciò che siamo, ed è venuto ad alimentare la nostra gioia. Nell’ultima puntata della stagione parliamo di biblioterapia, di neuroni specchio e daremo qualche idea per un buon uso della lettura.

 

«L'ombra del vento» di Carlos Ruiz Zafón, tradotto da Lia Sezzi e pubblicato da Mondadori è interpretato da Sandra Fuccelli e Stelio Alvino, voci de «Il Libro Parlato» progetto del Centro Internazionale del Libro Parlato di Feltre con il quale le BiblioComPg collaborano.

 

«Leggere per me era evasione e conforto, era la mia consolazione, il mio stimolante preferito:

leggere per il puro gusto della lettura, per il meraviglioso silenzio che ti circonda

quando ascolti le parole di un autore riverberate dentro la tua testa.»

 

Follie di Brooklyn, Paul Auster

 

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04