La Nuvola 2 - Campagne d'autunno

La Nuvola 2 - Campagne d'autunno
Inviato da riccardo il Dom, 22/08/2010 - 21:25

Suonano alla porta. Butto uno sguardo dallo spioncino e mi trovo davanti 3 figure sorridenti, due ragazze e una ragazza. Spille del Pdl in vista sulle loro giacche. Apro per sentire cosa hanno da propormi, facendo finta di non aver capito chi fossero. “Ciao ragazzo! Come ti chiami?” “Riccardo” “Ciao Riccardo e grazie per aver deciso di partecipare!” “Ma…” “Sei solo in casa?” “Si” A quel punto si gira, sfila 10 euro al ragazzo in maglietta attillata alle sue spalle e la ragazza decisamente scollata, bionda riccia e prorompente mi si avvicina e mi fa sedere sul mio divano. Si siede accanto, sempre muta, scollata ma comunque muta. Mi allunga un libretto e iniziamo a sfogliarlo insieme mentre l’altro ha preso una sedia e si è seduto di fronte a noi. “Vedo che stai guardando con interesse il libro del nostro presidente” una trentina di pagine illustrate con i successi del governo. Per ogni pagina mi spiega per filo e per segno tutto quello fatto dal governo. La ragazza continua ad essere scollata. Muta e scollata. Provo a controbattere. “Ma i processi?...il conflitto d’interessi madornale?..il caso Mondadori? Mills? La mafia?” “Ah ma allora sei un finiano triste? E chi sei Granata? Bocchino? E fatti una risata? Guarda la nostra Miriam.” Ah ecco come si chiama “Non vedi quanto siamo felici noi? Balliamo!” Balliamo??????? In meno di 20 secondi tira fuori un i-pod con casse incorporate che spara musica a tutto volume. La ragazza muta e scollata si alza e inizia a muoversi. Lui ride. Io provo a parlare. Ma non c’è verso.
“Scusate la porta. Potreste abbassare?” La porta potrebbe salvarmi. Finalmente abbassano la musica. Riuscirò a cacciarli, e pensare che avevo aperto per farmi due risate…. Guardo dallo spioncino. Lo stesso trittico di prima. Mi giro per vedere se fossero usciti dalla finestra per rientrare dalla porta e incontro lo sguardo di lei che ammicca. Muta e scollata. Apro. “Ciao ragazzo! Come ti chiami?” Dice una donna, vestita di tutto punto con tailleur con pantalone e un filo di trucco. È sola. Un trolley e una spilla del Pd appuntata sulla giacca. La faccio entrare. La situazione si sta facendo sempre più surreale. L’altro spegne la musica. La bionda continua a ballare. Muta e scollata. Si salutano e si siedono uno accanto all’altro. Lei tira fuori dal trolley un librone scritto fitto fitto e me lo da in mano. “Ecco qui c’è tutto quello che il governo non ha fatto, quello che ha sbagliato. In più da pagina 150 c’è il nostro piano per il futuro dell’Italia” 350 pagine in tutto. Provo a parlare anche con lei. A chiederle cosa deciderebbe un governo Pd su diritti civili, coppie di fatto, conflitto di interessi, diritto di sciopero, con chi pensano di allearsi. “Ah ho capito. Sei un vendoliano”. Intanto la bionda continua ad ammiccare da dietro le spalle della ragazza del Pd. Lui rialza la musica al grido “Ma guardali li vedi come sono tristi! Noi ci divertiamo! Sai che ti dico ti regalo un decoder con la tessera di Mediaset premium!Eh che ne dici??” La bionda mi fa alzare e mi balla intorno. Nuda..ehm muta e scollata. La mora piddina mi tira per la maglia. Inizia a cedere e con l’aria un po’ impacciata inizia a ballare anche lei. È la fine. Intanto lui mi offre in sequenza, l’abbonamento del milan, un’assicurazione Mediolanum, la spesa alla standa, 3 tessere del digitale, un tv full hd…
Mi sveglio, in tv Bruno Vespa lancia un servizio sulla campagna d’autunno…

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04