Infermiere olandesi in rivolta: "Il sesso non è nostro compito".

Infermiere olandesi in rivolta: "Il sesso non è nostro compito".
Inviato da Mommo il Mar, 16/03/2010 - 14:10

Sembra che alla fine in Olanda non si potranno piu' soddisfare proprio tutte le proprie voglie.
Il clichè dell'infermiera sexy e del paziente malato infatti ha causato le proteste del sindacato delle infermiere in tutta l'Olanda portandolo a lanciare una campagna a livello nazionale per sottolineare che tra le loro mansioni certi servizi sessuali non sono inclusi. Servizi ortmai largamente richiesti dalla maggiorparte dei pazienti, soprattutto durante le visite a domicilio. La campagna si è resa necessaria dopo la denuncia di un infermiera a domicilio che dopo aver rifiutato di concedere il servizio extra ad un suo paziente durante una visita a domicilio si è ritrovata senza lavoro sentendosi definire «inadatta» all'assistenza sanitaria. Contrastanti le opinioni degli olandesi. Se molti dichiarano inammisibili le richieste sessuali altrettanti rispondono con un secco: "Lui è libero di chiedere; lei è libera di rifiutare".

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04