Programmi di formazione IAI

Inviato da Radiophonica il Mer, 18/09/2019 - 13:56

Formare i cittadini di domani, promuovere la conoscenza della politica internazionale, interpretare le sfide e le opportunità provenienti dal mondo: questi i principali obiettivi dei corsi di formazione dello IAI (Istituto Affari Internazionali) di Roma, think tank indipendente, privato e non-profit fondato nel 1965 su iniziativa di Altiero Spinelli. Per l’autunno 2019, infatti, lo IAI ha deciso di confermare e ampliare, dopo le edizioni precedenti, il calendario dell’offerta formativa dei suoi corsi di specializzazione, che, con appuntamenti specifici e grazie a strumenti di didattica innovativa e di active learning, mirano a formare e aggiornare giovani studenti universitari, laureati, professionisti già inseriti nel mondo del lavoro che intendono consolidare le proprie expertise. 

Per il secondo semestre 2019 sono stati attivati i seguenti programmi di formazione per i quali è già possibile iscriversi:

  • Corso di Formazione Analista Euro-Mediterraneo, alla sua quarta edizione (7-11 ottobre), con focus specifici su studi di area, economia, network energetici, crisis analysis and management, analisi del rischio.
  • Corso di Formazione sulle Relazioni Internazionali per i Professionisti dell’Informazione (10 ottobre - 5 dicembre), organizzato in collaborazione con l’Istituto Don Luigi Sturzo, ideato per praticanti e professionisti dell’informazione operanti nelle relazioni internazionali.
  • EU Simulation Game (14-16 ottobre), all’interno del quale i partecipanti verranno coinvolti attraverso la simulazione in role playing. Previsti short briefing interattivi e focus sul funzionamento dell’UE, sulla gestione e nell’ottica della risoluzione di una crisi negoziale.
  • Corso di Formazione Analisi e Gestione delle Emergenze (4-8 novembre), utile a fornire ai corsisti strumenti di classificazione e di analisi delle politiche nazionali e multilaterali di previsione.
  • NATO Simulation Game (18-20 novembre), grazie al quale i corsisti potranno conoscere approfonditamente le minacce alla sicurezza internazionale, le tecniche diplomatiche e di reporting, impersonando gli Stati membri dell’Alleanza Atlantica.
  • Corso di Formazione Rischio Politico (2-6 dicembre), che mira a formare analisti ed esperti di rischio politico, in grado di analizzare situazioni di rischio e capacità di soluzione dei problemi

Per la definizione dei vari progetti di formazione – sia quelli continuativi, sia quelli sviluppati ad hoc su specifiche esigenze delle diverse organizzazioni pubbliche o private – lo IAI si avvale del contributo di autorevoli relatori e di un Educational Advisory Board composto da esperti in tematiche internazionali, rappresentati del mondo istituzionale, accademico, aziendale e dei media.

Per maggiori informazioni sui corsi, è possibile visitare la pagina del sito dedicata (https://www.iai.it/it/programma-di-formazione), o anche rivolgersi alla Segreteria IAI, telefonando allo 06.3224360 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 14) o inviando una email a edu@iai.it

Inoltre, nell’ottica dell’attenzione che l'Istituto ha per i giovani studenti, il 24 settembre dalle ore 17 alle 19.30, presso Roma Eventi a Piazza di Spagna, si terrà la consegna del premio annuale intitolato "Giovani talenti per l'Italia, l'Europa e il mondo", per ascoltare le loro idee, le loro paure ed i loro sogni sull’Europa e sul mondo. Per l’occasione, è stato istituito insieme alla famiglia Megalizzi, con la partecipazione di RadUni/Europhonica un riconoscimento speciale per la comunicazione intitolato ad Antonio Megalizzi, il giornalista italiano ucciso nell’attentato di Strasburgo dell’11 dicembre 2018. Si intende così ricordare la passione di Antonio per il giornalismo e per i temi europei e proporla come esempio a tutti i giovani che si sono candidati al premio IAI.

I vincitori della seconda edizione discuteranno l’impatto del digitale e dei social media sulla democrazia oggi, in un dibattito serrato con personalità del mondo culturale, dello sport, economico e istituzionale, moderato da una nota giornalista.

La partecipazione è libera con registrazione obbligatoria, al seguente link: http://bit.ly/2m1BL9b

 

 

 

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04