Premio di laurea RadUni in memoria “Antonio & Bartek"

Inviato da Playlist RadUni il Mar, 30/07/2019 - 16:30

L'associazione RadUni, che riunisce gli operatori radiofonici universitari italiani, in seguito della scomparsa premetura del socio Antonio Megalizzi, e del collega e amico Bartosz Orent-Niedzielski nel tragico attentato del dicembre 2018 a Strasburgo, ha deciso di istituire un nuovo premio di laurea a loro intitolato. La decisione nasce dalla volontà di onorare la memoria dei colleghi scomparsi da parte di tutta l’associazione, oltre che dal particolare ruolo delle realtà radiofoniche universitarie nella veicolazione e comunicazione della ricerca.

Il regolamento, tradotto in 24 lingue grazie al lavoro dell’Audio Capacity Service del Parlamento Europeo, avvisa dell’apertura di un bando per il conferimento di un Premio di Laurea per una tesi discussa presso una università avente sede in uno dei Paesi della Comunità Europea avente per oggetto il tema della radio universitaria e/o più in generale dei media universitari o di comunità (associazioni, volontariato), italiani o stranieri, nel loro complesso o in relazione a specifiche attività.

  • È messo a premio l’importo di cinquecento euro (500,00€) per un unico elaborato.
  • Il concorso è aperto e riservato a coloro i quali abbiano conseguito il titolo di laurea di primo o di secondo livello presso Università italiane o della Comunità Europea
  • La tesi dovrà essere stata discussa nel periodo compreso tra il primo ottobre 2017 (1/10/2017) ed il trenta settembre 2018 (30/09/2018).
  • L’elaborato può essere presentato in una delle lingue della Comunità Europea
  • Gli elaborati candidati vengono messi a disposizione dell’Associazione che li conserverà e consulterà nel rispetto della normativa vigente.
  • Un estratto dell’elaborato vincitore, a cura dell’autore, sarà pubblicato sul sito raduni.org con la completa citazione dell’autore, dell’Ateneo e collaboratori
  • In caso di elaborato prodotto a più mani, potrà essere presentato solo da uno dei laureati con delega da parte dei colleghi co autori. In caso di vincita si predisporrà il premio al delegato.
  • La Commissione giudicatrice è composta da tre (3) membri nominati dal Comitato Direttivo RadUni ed è presieduta dal Presidente RadUni o da un suo delegato.

Il Premio è assegnato a maggioranza dei voti in base a criteri di merito, originalità e grado di approfondimento della tesi. Il giudizio della Commissione è insindacabile. Le domande di partecipazione dovranno pervenire all’indirizzo raduni@pec.it entro il giorno 30 settembre 2019 alle 23:59 con l’oggetto Domanda Premio di laurea con allegata la seguente documentazione (in formato elettronico): copia di un documento d’identità in corso di validità; curriculum vitae in formato europass; modello autorizzazione al trattamento dei dati personali; certificato di laurea comprensivo di esami (esente da marca da bollo); copia della tesi di laurea comprensiva di frontespizio (in formato: pdf); abstract della tesi in lingua inglese o italiana.

Il Premio intende valorizzare lo studio delle radio universitarie e/o più in generale dei media universitari o di comunità (associazioni, volontariato), come strumenti di comunicazione virtuosi e innovativi, sia dal punto di vista progettuale, sia artistico, sia operativo. RadUni non è responsabile in caso di mancato recapito o di errore d’invio.

Le domande con documentazione incompleta non saranno prese in considerazione. La corretta ricezione della domanda sarà notificata ai candidati tramite mail.

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04