Berlusconi ferito al volto a Milano

Inviato da riccardo il Lun, 14/12/2009 - 13:55
Berlusconi ferito al volto a Milano

Domenica sera, dopo il comizio in piazza del Duomo a Milano, Silvio Berlusconi è stato ferito al volto da una statuetta in gesso del Duomo di Milano. Ironia della sorte, dunque. L’aggressore è Massimo Tartaglia, psicolabile dell’hinterland milanese in cura da circa dieci anni. L’uomo, 42 anni, è stato trasferito a San Vittore. Su facebook già decine di gruppi a suo sostegno. Il mondo politico, invece, reagisce unito nella solidarietà al Presidente del Consiglio. Tranne Di Pietro che si mostra sì solidale, ma sottolinea che il Premier è comunque un istigatore. Piovono polemiche su di lui. Ma anche la Bindi lo appoggia, affermando, insieme a tutta la solidarietà del mondo, che Berlusconi deve comunque abbassare i toni. Ma non preoccupatevi, Il presidente del Consiglio ha passato una notte tranquilla al San Raffaele di Milano e la sua prima richiesta stamane è stata quella di poter leggere i quotidiani.@page { margin: 2cm } P { margin-bottom: 0.21cm } -->

Categoria articolo: 

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04