Cronaca Nazionale

Porto di Lampedusa: pieno di immigranti

Inviato da Arsa il Lun, 14/02/2011 - 13:55
Porto di Lampedusa: pieno di immigranti

Continua l'ondata di sbarchi degli immigranti nel porto di Lampedusa. Ieri è giunto sulle coste italiane un nuovo barcone carico di immigranti che è stato scortato nelle acque territoriali italiane da una motovedetta della Guardia di Finanza. Secondo la Guardia di Finanza nel barcone sarebbero state “stipate” circa 100 individui, inoltre, sempre in base ai dati forniti dalla Guardia, ci si aspetta un nuovo flusso di sbarchi che potrebbe portare nelle coste italiane altre due - trecento persone.

La Digos contro gli immigrati

Inviato da Arsa il Ven, 11/02/2011 - 14:56
La Digos contro gli immigrati

Continua lo sbarco sulle coste siciliane di numerosi immigrati. E subito scatta l’operazione della Digos contro l'immigrazione clandestina. La maggior parte delle perquisizioni e degli arresti si sono verificate nelle province di Enna, Catania e Ragusa. L’indagine avviata sull’immigrazione clandestina ha rivelato il coinvolgimento di numerosi cittadini italiani, sotto accusa per aver favorito l’immigrazione clandestina attraverso la vendita dei nulla osta per il lavoro.

Sicurezza internet?????

Inviato da Arsa il Mar, 08/02/2011 - 13:58
Sicurezza internet?????

Ultimamente, il numero dei social network è cresciuto in modo consistente e nella maggior parte dei casi è utilizzato dalle persone per poter comunicare tra loro. Si, lo utilizzano. Ma quanto sono informati sulla sicurezza della rete? L’8 Febbraio è diventato il Safer Internet Day e nella stessa giornata l'ufficio statistico dell'Unione europea ha presentato le informazioni base sulla sicurezza del internet. Tra le informazioni principali su cui è stato posto l’accento ci sono quelli che riguardano l’attenzione da parte dei genitori, i quali sono poco o quasi per niente informati sul sistema di protezione.

Autopsie alle vittime dell’incidente nel campo rom a Roma.

Inviato da Arsa il Mar, 08/02/2011 - 13:56
Autopsie alle vittime dell’incidente nel campo rom a Roma.

Dopo l’incidente avvenuto a Roma nel campo abusivo, che ha portato alla morte dei 4 bambini rom, la procura di Roma ha dato inizio ad un’inchiesta sulla loro morte. Nella giornata di oggi è prevista l’autopsia dei corpi dei piccoli, e come da prassi, si avvierà la procedura per l’inchiesta sui responsabili. A rischiare di più è la sorella maggiorenne dei deceduti, la quale avrebbe dovuto sorvegliare i bimbi nel momento del incendio.

Pagine

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04