ARTICOLI

I This Harmony a Perugia

Inviato da Lucina il Mar, 13/04/2010 - 23:06
I This Harmony a Perugia

Giovedì 15 aprile i This Harmony torneranno a calcare le scene della loro Perugia all'Auditorium Vannucci, presso il Golf Hotel 4 Torri di Ellera di Corciano.
Una voce a forma di violino racconta melodie che vivono su di un tappeto armonico, generato dal connubio di una chitarra un basso e una batteria. Tra colonne sonore che sfiorano mondi lontani quali rock e musica classica, i This Harmony offrono dal vivo un'interpretazione che lascia trasognati.

Emergency chiede la liberazione dei tre volontari italiani.

Inviato da Rossella Biagi il Mar, 13/04/2010 - 15:28
Emergency chiede la liberazione dei tre volontari italiani.

I volontari italiani di Emergency operanti in Afghanistan restano agli arresti nei locali della Direzione della sicurezza nazionale afghana. I tre italiani sono stati arrestati insieme ad altre sei persone con l'accusa di aver ordito un attentato ai danni del Governatore della zona di Lashkar-Gah, Goulab Mengal, provincia meridionale afghana di Helmand. Ancora non sono chiare le ragioni per cui Marco Garatti, Matteo dell'Aira e Matteo Pagani sono stati prelevati dalla struttura dell’ospedale di Emergency e presi in custodia dalle autorità locali , che hanno rinvenuto nell’edificio pistole, granate ed esplosivo.

Scontri a Mogadiscio, circa venti i morti.

Inviato da Rossella Biagi il Mar, 13/04/2010 - 15:22
Scontri a Mogadiscio, circa venti i morti.

Secondo la polizia locale sarebbero state circa una ventina le vittime coinvolte nei violenti scontri nella capitale somala di Mogadiscio. Ben tredici i civili che hanno perso la vita nel corso dello scontro a fuoco, i restanti hanno invece perso la vita a causa dello scoppio di due ordigni esplosivi. L’escalation della violenza non sembra accennare a diminuire nella regione.

Sulle precedenti elezioni sudanesi cala l'accusa di brogli.

Inviato da Rossella Biagi il Lun, 12/04/2010 - 16:31
Sulle precedenti elezioni sudanesi cala l'accusa di brogli.

Dopo venticinque anni sono state finalmente indette in Sudan, dall’attuale Presidente Bashir, le elezioni presidenziali, legislative e regionali. Ma le nuove elezioni hanno suscitato anche aspre polemiche sulle modalità di svolgimento delle elezioni, cui non parteciperà la popolazione de Darfur. Secondo i sondaggi è prevista una probabile riconferma di Omar Bashir, attuale presidente sudanese, ma, come precedentemente sottolineato, non potranno però partecipare alle competizioni elettorali gli abitanti del Darfur, dove è stato dichiarato lo stato di emergenza, ragione per cui, in quella regione, non potranno essere aperti i seggi.

Elezioni politiche ungheresi: l'elettorato si sposta a destra.

Inviato da Rossella Biagi il Lun, 12/04/2010 - 16:27
Elezioni politiche ungheresi: l'elettorato si sposta a destra.

Alle elezioni in Ungheria si è registrata la vittoria del partito conservatore, che sostiene l'ex premier Orban, con un divario notevole rispetto al Partito socialista. Dopo ben otto anni di governo socialista l’Ungheria registra una netta sterzata verso destra: questo il bilancio delle elezioni politiche dei giorni scorsi. Il Partito “Fidsez” conservatore infatti ha raggiunto già al primo turno la maggioranza, guadagnando 206 seggi sui 386 disponibili, questa la dichiarazione della Commissione elettorale, dopo aver scrutinato circa il 99% delle schede.

Il portavoce del governo afghano smentisce le accuse agli italiani.

Inviato da Rossella Biagi il Lun, 12/04/2010 - 16:23
Il portavoce del governo afghano smentisce le accuse agli italiani.

Davanti alla telecamere ed ai principali giornali mondiali Daud Ahmadi, portavoce ufficiale del Governo afghano smentisce di aver asserito che ci sia stata una qualche forma di collaborazione tra gli italiani e al Qaida". Sempre nell’intervista rilasciata il portavoce ha affermato che le indagini non sono ancora state concluse, per cui sarebbe prematuro pronunciarsi sul coinvolgimento dei tre italiani di Emergency.

Luciano Rossi difende il Pdl dagli attacchi dei giorni scorsi.

Inviato da martina il Lun, 12/04/2010 - 15:24
Luciano Rossi difende il Pdl dagli attacchi dei giorni scorsi.

Il coordinatore del Pdl umbro Luciano Rossi in questi giorni si trova a dover difendere il partito e alcuni suoi esponenti, attaccati da alcuni membri del partito stesso in conseguenza delle elezioni regionali da poco passate. L’ultimo attacco è arrivato dall’ex consigliere Fronduti, che ha attaccato il candidato presidente, i candidati consiglieri e il coordinatore provinciale. A questi attacchi verbali Rossi ha risposto parlando di numeri: “Io sono il responsabile del Pdl umbro ma non per questo devo per forza dire che tutto va bene. Ognuno ha il suo modo di interpretare il voto e fare le sue valutazioni.

Disagio sociale a Perugia: l’assessore Cernicchi ha rilasciato un’intervista sul tema

Inviato da martina il Lun, 12/04/2010 - 15:21
Disagio sociale a Perugia: l’assessore Cernicchi ha rilasciato un’intervista sul tema

Il disagio sociale è un tema di massima rilevanza nella realtà perugina odierna: la droga sembra non essere mai stata così diffusa, la violenza aumenta e i giovanissimi sono sempre più allo sbando. Proprio sul disagio sociale a Perugia l’assessore comunale alla coesione e ai servizi sociali Andrea Cernicchi ha rilasciato un’intervista al corriere dell’Umbria. Alla domanda sullo stato del sociale perugino afferma: “Riconosco che il problema legato ai giovani è stato poco considerato dal Comune e ha prodotto servizi non all’altezza di altri. Nell’accompagnamento alla crescita, nella fase intermedia, c’è un sistema debole.

Disoccupazione giovanile in crescita: +7.6%.

Inviato da La sola il Gio, 01/04/2010 - 03:13
Disoccupazione giovanile in crescita: +7.6%.

Sale il tasso di disoccupazione fra i giovani (15-24 anni) in Italia, raggiungendo quota 28.2%. Il dato è comunicato dall'Istat che registra un aumento rispetto al mese di gennaio di 0.8 punti percentuali e addirittura di 4 punti rispetto al febbraio dell'anno passato. Questi numeri devono dare adito a riflessioni serie se si prende in considerazione la media europea ferma a quota 20.6%. Va meglio se ad essere analizzato è il tasso generale di disoccupazione che ammonta a 8.5%, 1.1% in meno della media dell'area UE, ormai prossima alla soglia del 10% come emerge dai dati Eurostat.

Prossimi spettacoli al Teatro Pavone

Inviato da Radiophonica il Mer, 31/03/2010 - 12:50
Prossimi spettacoli al Teatro Pavone

APRILE
· 01 giovedì ore 21 teatro canzone Moni Ovadia e Gualtiero Bertelli "Di Acqua e di Terra"
Ingresso a pagamento
· 08 giovedì ore 21 teatro canzone Enzo Iacchetti "Chiedo scusa al signor Gaber"
Ingresso a pagamento
· 11 domenica ore 17 teatro per ragazzi Abruzzo tucur - Compagnia i guardiani dell’oca "Il gatto
con gli stivali"
Ingresso a pagamento
· 12 lunedì ore 21 danza Accademia Ucraina di Balletto "Il lago dei cigni"
Ingresso a pagamento
· 17 sabato ore 21 reading teatrale Fabiana Geranio con Franco Testa e Stringer Jazz Quartet "Il
cappotto al vento"

Pagine

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04