ARTICOLI

Cosentino, no della commissione all'arresto

Inviato da Lorenzo il Mer, 25/11/2009 - 16:19
Cosentino, no della commissione all'arresto

La giunta per le autorizzazioni di Montecitorio ha detto no alla richiesta di arresto nei confronti di Nicola Cosentino, sottosegretario all'Economia, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa.
La proposta di negare l'autorizzazione al Tribunale di Napoli di procedere con l'arresto, relazionata da Nino lo Presti, è stata approvata con 11 voti a favore, 6 contrari e un astenuto.
La delibera della Giunta ora approderà in aula entro il 10 dicembre, termine entro il quale, come da regolamento, devo essere esaminate le richieste di arresto. L'ultima parola su Cosentino spetta all'assemblea di Montecitorio.

Ciampi: Basta leggi ad personam

Inviato da riccardo il Mar, 24/11/2009 - 02:47
Ciampi: Basta leggi ad personam

L'ex- presidente della Repubblica segue Saviano: "Basta leggi ad personam"
“E’ in corso un vero degrado dei valori collettivi” afferma l’ex Presidente della Repubblica pieno di amarezza. “Qui non è più una questione di battaglia politica, che può essere anche aspra, come è naturale in ogni democrazia.Qui si destabilizzano i riferimenti più solidi dell'edificio democratico, cioè le istituzioni, e si umiliano i valori che le istituzioni rappresentano”.

Le hostess si spogliano per beneficienza

Inviato da riccardo il Mer, 11/11/2009 - 18:45
Le hostess si spogliano per beneficienza

Le hostess Ryanair si spogliano per beneficienza.
 
Beneficienza ma non per i passeggeri. Le hostess della Ryanair si sono spogliate per un calendario a favore dei bambini disabili. La compagnia irlandese si aspetta di ricavarne 110 mila euro da donare ai bamibini.

Un miliardo di persone soffrono la fame

Inviato da riccardo il Mer, 11/11/2009 - 18:35
Un miliardo di persone soffrono la fame

Puntare sulle donne per sconfiggere la fame.
Circa un miliardo e 20milioni di persone nel mondo soffrono la fame, è quanto emerge da un inchiesta redatta per il ministero degli esteri italiano, in cui si sottolinea come l'unico modo per uscirne e superare questi problemi è puntare sulla popolazione femminile. Già nel 2005 la task force dell'Onu contro la fame del mondo aveva proposto la medesima soluzione

Cacciato il direttore di Raitre

Inviato da riccardo il Sab, 07/11/2009 - 18:39
Cacciato il direttore di Raitre

Ottimi ascolti, ma inviso al premier. Questa l'ufficiosa motivazione con cui Paolo Ruffini, attuale direttore di Raitre, l'unica rete ad essere cresciuta negli ascolti, verrà cacciato dal CdA di mercoledì.
La colpa di Ruffini? Aver creato trasmissioni scomode come Parla con Me, Ballarò, Report, Che tempo che fa, invise al nostro presidente del Consiglio. In una logica commerciale- affaristica un simile gesto sarebbe totalmente senza senso, visto che i suddetti programmi fanno ottimi ascolti e sono spendibilissimi da un punto di vista commerciale. Ma i loro contenuti non sono graditi al premier.

Questa è la prima notizia

Inviato da Maurizio il Ven, 06/11/2009 - 14:46
Questa è la prima notizia

Ebbene si, questa è l'anteprima di questa notizia, per leggerla tutta è necessario sgnacare il butun.
Ebbene si, questa è l'anteprima di questa notizia, per leggerla tutta è necessario sgnacare il butun.Ebbene si, questa è l'anteprima di questa notizia, per leggerla tutta è necessario sgnacare il butun.Ebbene si, questa è l'anteprima di questa notizia, per leggerla tutta è necessario sgnacare il butun.Ebbene si, questa è l'anteprima di questa notizia, per leggerla tutta è necessario sgnacare il butun.

Pagine

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04