ARTICOLI

Par condicio, stretta sui talk show politici da parte del centrodestra

Inviato da Mommo il Gio, 11/02/2010 - 15:43
Par condicio, stretta sui talk show politici da parte del centrodestra

La decisione di fermare quelli che ormai sono "pollai televisivi" non è ne "scandalosa", ne "preoccupante" anche perché potrebbero essere sostituite da tribune politiche. Parole di Silvio Berlusconi che, nel corso della presentazione del libro di Bruno Vespa, difende la decisione della commissione di vigilanza della Rai per l'applicazione della par condicio.
E affonda sulla par condicio: "Continuo a ritenere che si deve abolire la par condicio reintroducendo quella norma che stabilisce presenze televisive proporzionali ai voti".

La Tymoshenko non si dimette dalla presidenza dell’Ucraina.

Inviato da Rossella Biagi il Gio, 11/02/2010 - 14:59
La Tymoshenko non si dimette dalla presidenza dell’Ucraina.

L’entourage della presidente uscente ucraina, Yulia Tymoshenko, ha annunciato che il Governo è intenzionato a non rassegnare “dimissioni volontarie”. Nonostante l’esito negativo delle elezioni per la filo-occidentale Tymoshenko, il Governo in carica ha intenzione di proseguire sulla propria strada e attacca l’avversario filorusso Yanukovich, asserendo che le promesse di alzare i livelli di benessere sociale fatte in campagna elettorale dallo stesso sarebbero state blande dichiarazioni di facciata per conseguire l’elezione.

AbcNews mette online una serie di nuove fotografie sull'attacco che ha cambiato l'America

Inviato da Mommo il Gio, 11/02/2010 - 14:58
AbcNews mette online una serie di nuove fotografie sull'attacco che ha cambiato l'America

Il crollo delle Torri Gemelle colpite dai terroristi di Al Qaeda l'11 Settembre 2001 viste dall'alto, quindi da un angolo inedito: AbcNews ha infatti messo online una serie di nuove fotografie sull'attacco che ha cambiato l'America, la maggior parte delle quali prese a bordo degli elicotteri delle forze dell'ordine.
Le foto sono molto più impressionanti di quelle che si conoscevano fino ad oggi, perché si vede con la massima chiarezza la fine delle due torri, in una immensa nuvola di fumo e di polvere.

Allarme BCE: occorre una riforma della spesa, la ripresa nel 2010 è discontinua.

Inviato da Rossella Biagi il Gio, 11/02/2010 - 14:50
Allarme BCE: occorre una riforma della spesa, la ripresa nel 2010 è discontinua.

Secondo il bollettino della Banca Centrale europea l’economia nell’area euro subirà une crescita piuttosto lenta per tutto il 2010, innescando un trend negativo anche sull’occupazione globale. Anche i consumi subiranno una contrazione. Secondo le stime il livello di disoccupazione si dovrebbe attestare al 10,5%, con una flessione di appena lo 0,1% previsto per l’anno successivo. A marzo il Consiglio Direttivo della BCE si riunirà per stabilire come eliminare le misure di liquidità straordinaria, che non risultano più necessarie.

Arrestato leader opposizione nello Sri Lanka

Inviato da Mommo il Gio, 11/02/2010 - 14:30
Arrestato leader opposizione nello Sri Lanka

Giorni fa, il presidente cingalese Rajapaksa, avrebbe fatto arrestare il leader dell'opposizione locale Sarath Fonseka. Fonseca, generale dell'esercito che sconfisse lo scorso anno le Tigri tamil e candidato sconfitto nelle elezioni presidenziali di gennaio, sarebbe stato accusato di aver complottato per rovesciare l'amministrazione a causa delle sue polemiche dopo l'esito delle presidenziali.

Condannato ber abusi sulla figliastra

Inviato da martina il Gio, 11/02/2010 - 14:14
Condannato ber abusi sulla figliastra

Un quarantenne umbro è stato condannato ieri dal tribunale di Perugia a 7 anni di carcere con 50mila euro di provvisoria per aver abusato ripetutamente della figlia della compagna. La sentenza è stata emessa a porte chiuse dopo due anni di processo in cui è stata fondamentale la testimonianza della ragazzina, che, aiutata dal supporto di psicologi, ha raccontato davanti al giudice Giancarlo Massei l'inferno a cui il patrigno l'ha sottoposta per più di due anni. La sentenza potrebbe considerarsi la fine di un incubo per la giovane vittima ma non mancano le critiche: troppo lieve la condanna secondo molte persone.

Lettera aperta ai calabresi

Inviato da paola faraca il Mer, 10/02/2010 - 21:02
Lettera aperta ai calabresi

Sono nata con la pelle bianca e non sono stata io a sceglierlo. Sono nata con gli occhi chiari e non sono stata io a sceglierlo. Sono nata in Calabria e non sono stata io a sceglierlo. Ma nonostante non mi importi nulla del colore della mia pelle e del colore dei miei occhi, sono molto legata alla terra in cui sono nata. Mi amareggia profondamente la situazione attuale della Calabria, lasciata sola a se stessa, dimenticata, nell’indifferenza generale dei suoi abitanti e forse in parte e’ anche colpa nostra, di noi migranti partiti a cercar fortuna in luoghi piu’ fertili.

Terni: sempre più in crescita il fenomeno delle baby prostitute a scuola

Inviato da martina il Mer, 10/02/2010 - 20:38
Terni: sempre più in crescita il fenomeno delle baby prostitute a scuola

A Terni si fa sempre più dilagante il fenomeno delle foto sexy a scuola: ragazzine/i dai 12 anni in su che per pochi soldi accettano di farsi fotografare seminudi o in pose ambigue dai propri compagni di scuola. Le foto vengono poi inviate di cellulare in cellulare e spesso non lo si fa neanche per soldi ma per puro esibizionismo. Questa la testimonianza di un genitore in ansia: "Ho trovato nel cellulare di mio figlio alcune sue foto seminudo. Sono preoccupato". Non mancano neanche i casi in cui i ragazzi sono inconsapevoli protagonisti di tale giro di fotografie.

85 arresti per droga e prostituzione grazie a una maxi retata

Inviato da martina il Mer, 10/02/2010 - 20:28
85 arresti per droga e prostituzione grazie a una maxi retata

I carabinieri del Ros e del comando provinciale hanno eseguito ieri notte una maxi retata che ha portato 85 persone all'arresto per traffico internazionale di droga, tratta di esseri umani e sfruttamento della prostituzione. La retata è stata di notevoli dimensioni e ha interessato molte zone dell'Umbria (Perugia, Foligno, Deruta,Gualdo Tadino e Bastia),e ha toccato anche i territori di Lazio e Toscana. Per l'operazione sono stati utilizzati oltre 500 uomini, 120 automezzi, un elicottero e quattro unità cinofile.

Pagine

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04