ARTICOLI

Approvate dalla Regione le nuove linee guida da adottare in materia di minori

Inviato da martina il Lun, 22/03/2010 - 15:23
Approvate dalla Regione le nuove linee guida da adottare in materia di minori

L’Umbria si occupa da sempre delle questioni di infanzia e di adolescenza e proprio per far fronte ai grandi cambiamenti che si sono registrati in tali ambiti negli ultimi anni ha approvato nei giorni scorse delle nuove linee guida da seguire. Come viene specificato in un comunicato della Regione “è cambiata la concezione stessa delle nuove generazioni con una perdita di centralità effettiva del rispetto dei diritti dei minori da parte degli adulti.

“Musica per Bene 2010”, il suono umbro della solidarietà per il Kosovo

Inviato da Mattia il Lun, 22/03/2010 - 14:49
“Musica per Bene 2010”, il suono umbro della solidarietà per il Kosovo

Quattro gruppi, due associazioni, tanti volontari per una serata tra divertimento e solidarietà a favore degli ospiti della Casa dei bambini della Caritas umbra a Klina, in Kosovo. È “Musica per bene 2010”, la festa organizzata dall’associazione Casa delle arti, in collaborazione con “Per Pretola” che ha offerto i locali, in programma per sabato 27 marzo, dalle 21, all’interno del Cva di Pretola, a Perugia.

Aule in decadenza a Monteluce

Inviato da martina il Lun, 22/03/2010 - 14:34
Aule in decadenza a Monteluce

La nuova facoltà di medicina e chirurgia è stata ufficialmente inaugurata nei giorni scorsi con felicità e orgoglio da parte delle rappresentanze universitarie. Tale felicità però non è affatto condivisa da chi ancora deve recarsi al vecchio polo di Monteluce per fare lezione, come ad esempio gli studenti di biotecnologie mediche. Non bisogna dimenticare infatti che a Monteluce sono ancora attivi diversi laboratori frequentati da studenti per i loro corsi. Laboratori in condizioni pessime, con muffa sui muri, umidità dilagante e pareti scrostate. Per non parlare delle apparecchiature vecchie di anni. E i caloriferi fuori servizio.

Il Segretario generale dell’ONU si reca a Gaza. Israele deve far cessare le violenze.

Inviato da Rossella Biagi il Lun, 22/03/2010 - 13:31
Il Segretario generale dell’ONU si reca a Gaza. Israele deve far cessare le violenze.

Il Segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki Moon si è regato nella striscia di Gaza ed ha sollecitato il Governo di Israele a revocare il blocco nella Striscia, che arreca «sofferenze inaccettabili» alla popolazione palestinese ivi stanziata. Si tratta, per il Segretario generale dell’ONU, della seconda visita a partire da quando Israele ha lanciato l’operazione “Piombo fuso”, a fine dicembre del 2008.

Dubbi sulla regolarità delle elezioni irachene.

Inviato da Rossella Biagi il Lun, 22/03/2010 - 13:28
Dubbi sulla regolarità delle elezioni irachene.

Il Premier iracheno in uscita, Nuri al Maliki, avrebbe richiesto ieri un nuovo conteggio dei i voti espressi nelle elezioni politiche dello scorso 7 marzo. Secondo indiscrezioni, Maliki avrebbe presentato la richiesta di vagliare la regolarità del conteggio delle schede in seguito alla diffusione della notizia che il suoi rivale, Iyad Allawi, lo avrebbe superato di ben 11.300 voti. Mancano ancora da scrutinare il 5% delle schede, ma la prospettiva della riconferma di Maliki si allontana ormai.

La gauche francese sbanca alle regionali con il 54%.

Inviato da Rossella Biagi il Lun, 22/03/2010 - 13:25
La gauche francese sbanca alle regionali con il 54%.

La coalizione di sinistra, tra socialisti e ambientalisti, in Francia avrebbe raggiunto il 54,3% delle preferenze, nel secondo turno del ballottaggio alle elezioni regionali, la destra si attesta al 36%, mentre il Front Nazional di Le Pen raggiunge quasi il 9%. L'UMP, il partito che sostiene il Presidente sarebbe riuscito a mantenere il governo solo dell’Alsazia, dove è riuscito a strappare il 47,1% dei voti complessivamente espressi. Il Presidente francese, Nicolas Sarkozy, ha quindi perso numerose posizioni elettorali nelle regioni francesi.

La Francia alle urne per il ballottaggio

Inviato da Alessia Chiriatti il Dom, 21/03/2010 - 22:16

Tra il gossip rosa sui ritocchi estetici di Carla Bruni e le notizie su una possibile crisi tra la première dame e Sarkozy, il popolo francese si reca alle urne per il ballottaggio, confermando i dati registrati al primo turno.

Berlusconi come il viagra.

Inviato da fucsia il Sab, 20/03/2010 - 14:35
Berlusconi come il viagra.

Silvio Berlusconi è talmente vicino al popolo che, addirittura, ha mandato sms per invitare alla manifestazione di oggi a Roma. Ora, a parte il fatto che, a questo punto, potrei ritenermi offesa per non essere benvoluta dal Presidente del Consiglio, il punto è che gli invitati sono privati e aziende che non hanno mai dato il consenso per ricevere propaganda elettorale. Questa si chiama violazione della privacy, in un Paese almeno pseudo-democratico. Il meccanismo è stato più semplice del previsto.

Gli studenti stranieri sono più bravi di quelli italiani

Inviato da Lucina il Ven, 19/03/2010 - 15:28
Gli studenti stranieri sono più bravi di quelli italiani

I dati del Ministero non lasciano dubbi: gli studenti stranieri nati in Italia sono più bravi dei loro compagni. Questo è quanto viene pubblicato nel notiziario statistico sugli alunni stranieri relativo all'anno scolastico 2008/2009.
La percentuale di promossi alla maturità supera quella degli italiani, mentre quella di studenti italiani bocciati (2,2) supera di gran lunga quella degli stranieri (1,.

Pagine

I NOSTRI CONTATTI

 

Compila il form di richiesta

COLLABORAZIONI


 

unipg   unistrapg  Raduni

Associazione Culturale L'Officina ustationPerugia 2019

SEGUICI

glqxz9283 sfy39587stf02 mnesdcuix8
sfy39587stf03
sfy39587stf04